Rimedi contro il mal di schiena | strategie

Ti è mai capitato di avere delle rigidità alla bassa schiena oppure di bloccarti perchè hai sentito un forte dolore sempre nella regione lombare? Ti sei mai alzato la mattina con un fastidioso malessere alla schiena?
Esistono piccoli rimedi contro il mal di schiena da adottare nelle normali attività quotidiane che possono risultare utili  e, se non applicati, renderanno peggiore la qualità della tua vita.Qui potrai trovare indicazioni su come correggere i difetti della tua postura, consigli da applicare alla tua quotidianità per sollevare o spostare dei carichi, indicazioni per un’allenamento che non comprometta la tua colonna vertebrale e piccoli rimedi fatti in casa per alleviare il dolore.

Rimedi contro il mal di schiena nel mondo del lavoro

mal di schiena lavoro

  • Se si deve lavorare a lungo in piedi, alzare, se possibile, il piano di lavoro per evitare di tenere troppo la colonna in posizione arcata, ricordarsi di spostare spesso il peso del corpo da un piede all’altro, appoggiando prima un piede poi l’altro su un rialzo. (Questo accorgimento può essere utile per le donne quando stirano). Quando rimaniamo troppo fermi in stazione eretta,i muscoli che sostengono la nostra colonna tendono a stancarsi e ciò porta il tratto lombare e le anche a cedere in avanti provocando mal di schiena. Per evitare questa dannosa sollecitazione, occorre stare in piedi con le anche flesse, ciò è appunto possibile appoggiando il piede su un rialzo.
    Interrompere comunque di tanto in tanto la stazione eretta facendo qualche passo per “sgranchirsi” la schiena.
  • Se si deve riporre un oggetto in alto utilizzare sempre uno sgabello o una scaletta, non cercare di arrivarci inarcando la schiena. (il risparmio di pochi secondi di tempo provoca dannose forzature per la nostra colonna)
  • Se si deve sollevare un peso far leva sulle gambe, piegando le ginocchia, e mantenendo la schiena dritta anziché arcuata (come invece comunemente viene fatto)
  • Se un oggetto da spostare risulta troppo pesante per esser sollevato in maniera corretta, spingere con le gambe e col peso del corpo( durante la spinta mantenere la schiena dritta cercando di tener contratti i muscoli addominali)
  • Nello svolgimento dei lavori domestici, diversificare, se possibile, frequentemente l’attività per non sottoporre a lungo la colonna vertebrale allo stesso sforzo.
  • Se si sta seduti a lungo evitare di accentuare la lordosi del tratto lombare (schiena inarcata), ma porre anche attenzione a non tenere la schiena piegata e ingobbita. Una posizione apparentemente troppo comoda può, alla lunga, rivelarsi dannosa; il peso deve essere dunque ben distribuito, la schiena deve mantenere le sue curvature fisiologiche ed essere sostenuta dallo schienale della sedia, i piedi devono essere ben appoggiati al suolo. Se lo schienale della sedia o della poltrona non lo consente, utilizzare un cuscino per migliorare l’appoggio e la corretta fisiologia lombare..
  • A letto utilizzare una rete rigida e un materasso indeformabile. Evitare i cuscini troppo alti. Si trovano in commercio materassi e cuscini formulati appositamente per sostenere la curva cervicale, ottimizzando e rendendo più confortevole il vostro riposo notturno e sono degli ottimi rimedi per il mal di schiena lombare. Per scendere dal letto ricordati di roteare sul fianco e appoggiare lentamente le gambe a terra.
  • Se si compiono lunghi viaggi in macchina, la comodità non deve andare a discapito di una corretta posizione. Non stare seduti troppo lontani dal volante così da avere le gambe quasi stese e la schiena piegata per compenso: posizionare il sedile in modo appropriato, in modo che le ginocchia siano più alte delle anche. Appoggiare bene tutta la schiena e il collo al sedile mantenendoli ben diritti.
  • Per evitare una dannosa sollecitazione alla schiena, invece di utilizzare una pesante borsa della spesa, utilizzare piccoli carrelli portaspesa con le ruote o suddividere il carico in due borse più piccole e conseguentemente più leggere.
  • I tacchi molto alti sono tra le principali cause di mal di schiena nelle donne, in quanto costringono la colonna vertebrale ad assumere posizioni forzate alterando le sue naturali curve fisiologiche. Portare calzature comode e tacchi non più alti di 5 cm. (Questo non vuol dire di dover rinunciare ai tacchi alti, ma di lasciare il vostro bel tacco 12 per le ricorrenze speciali)

Rimedi contro il mal di schiena: la ginnastica

rimedi contro il mal di schiena

La ginnastica o allenamento, come viene tecnicamente chiamata, è fondamentale per contrastare l’insorgere degli episodi di mal di schiena: personalmente, questo è uno dei rimedi contro il mal di schiena che ritengo più efficaci. Dedicare del tempo all’attività fisica, con specifici protocolli da poter svolgere sia a casa che all’interno dei centri fitness è risaputo come possa giovare ai muscoli della schiena, esercizi di tonificazione e allungamento possono aiutare a rafforzare la muscolatura, ma anche praticare dell’attività aerobica atta a ridurre la componente del grasso corporeo, e quindi anche il peso, e incrementerà di sicuro anche la tua elasticità e il tuo tono muscolare.

Se ti stai  dedicando a degli sport di potenza,come per esempio il body building,  non  improvvisare ,ma rivolgiti sempre ad un tecnico specializzato che ti seguirà passo passo nell’esecuzione degli esercizi migliori per la tua struttura fisica (check up) e saprà controllarti e correggerti affinchè tu non incorra in spiacevoli infortuni .

Tra i miei clienti ho da tempo introdotto sedute con lo  Spirotiger, un macchinario che permette un intenso quanto efficace allenamento dei muscoli respiratori,che sono fondamentali per mantenere una corretta postura del rachide.

Anche lo Yoga, nelle sue diverse declinazioni, ha delle posizioni chiamate  “asana”  che favoriscono un corretto allineamento della colonna vertebrale  e calmano gli episodi dolorosi,favorendo la calma(anche lo stress incide sul mal di schiena dato che le tensioni scaricano tutte sulla colonna vertebrale), il rilassamento e la concentrazione,esso quindi  è uno dei tanti rimedi contro il mal di schiena che possono aiutarti a risolvere o alleviarlo in modo dolce ma efficace.

Rimedi contro il mal di schiena: le cure mediche

mal di schiena cure mediche

Dopo esserti accertato dal medico su quale sia la causa del tuo mal di schiena vorrei farti presente che svariate possono essere le tecniche  a cui si può ricorrere:  si va dall’agopuntura alla massofisioterapia, dall’osteopatia alla chiropratica, dalla laserterapia alla elettroterapia alla crioterapia. Esiste anche l’ossigeno e ozono terapia, molto utili nel caso si tratti di ernie interdiscali.

Vuoi conoscere dei rimedi contro il mal di schiena naturali?

rimedi naturali per il mal di schiena

Per dare sollievo ad una schiena dolorante sono veramente consigliabili anche delle sedute di massaggi che ,attraverso l’utiilizzo di olii essenziali  e fitoestratti, offrono degli ottimi decotti o olii con azioni  forti antiinfiammatorie e decongestionanti.

Per preparare dei decotti sono utilissime lo zenzero in radice e tagliato a pezzi ,viene poi fatto bollire per 20 min e raffreddato e poi il tutto va applicato sulla zona dolorante. Allo stesso modo si possono preparare dei decotti con la salvia o l’arnica. Danno molto sollievo gli oli da massaggio creati con l’olio di mandorle,la lavanda, il lampone,oppure  con l’olio d’oliva e l’erba di San Giovanni.

Si possono creare anche delle pomate con l’arnica o il pepe di Cayenna.

Se seguirai questi piccoli ma utili rimedi contro il mal di schiena con molta probabilità vedrai ridurre i tuoi fastidi, altrimenti continuerai a vivere con un problema a volte invalidante che con il passare degli anni potrà solo rendere i tuoi movimenti sempre più faticosi e limitati.
Se vuoi saperne di più su come contrastare questa problematica contattami pure ad info@giuseppenotarnicola.com
METTITI IN FORMA.
SENTITI BENE NEL CORPO CHE VIVI