Diete efficaci... Per davvero


Ho sempre ritenuto che ottenere buoni risultati negli allenamenti dipende anche dal rispettare diete efficaci e specifiche per ogni persona.
Questa sezione è interamente dedicata ad un tassello fondamentale del mio metodo di lavoro: l’ALIMENTAZIONE.

“Fa che il cibo sia la tua medicina e la medicina sia il tuo cibo” (Ippocrate)

 Negli ultimi decenni purtroppo è stato sottostimato l’effetto che la nutrizione ha sulla nostra salute, la dieta della maggior parte di noi si è fortemente impoverita di nutrienti. Imparate a considerare l’alimentazione come una combinazione di sostanze in grado di ottimizzare e mantenere il vostro benessere psico-fisico in una visione totalmente anti age.

Pertanto io e il mio team ci impegnamo per progettare e proporre diete efficaci e specifiche per ogni cliente: consideriamo la dieta uno strumento che deve essere sapientemente calibrato all’obiettivo da raggiungere, all’attività fisica da praticare, alle esigenze specifiche del corpo.

Ecco le mie proposte: 7 diete efficaci per tutti i gusti

dieta-mediterranea2

Dieta Mediterranea

Mai come negli ultimi anni si è parlato di alimentazione: si accende la televisione e la dieta mediterranea è il costante punto di riferimento per una nutrizione sana e bilanciata.

continua

dieta-del-ph2

Dieta del pH

La dieta del pH è un particolare regime alimentare che permette, attraverso l’assunzione di alimenti prevalentemente alcalini, il raggiungimento di un equilibrio acido-basico.

E’ ormai assodato che un organismo che rispecchi tale omeostasi risulta decisamente più sano di uno sbilanciato.

continua

dieta-a-zona3

Dieta a Zona

Avrete sicuramente sentito parlare della dieta a zona creata dal Dr. Barry Sears.

Intraprendendo questo nuovo stile di vita, voi potete migliorarvi dal punto di vista psico-fisico, diminuire lo stress, aumentare le difese immunitarie, prevenire quelle che sono le malattie legate al benessere.

continua

dieta-gruppi-sanguigni-000

Dieta dei Gruppi Sanguigni

Questa dieta si basa sul principio che i gruppi sanguigni sono comparsi proprio in base al diverso tipo di alimentazione via via seguito dall’uomo nel corso della sua storia.

Quindi bisognerebbe alimentarsi con i cibi con cui il nostro gruppo sanguigno e’ stato settato e calibrato nell’arco di milioni di anni.

continua

 

dieta-del-guerriero-000Dieta del guerriero

La Dieta del Guerriero inventata da Ori Hofmekler, è basata su un ciclo giornaliero alimentare che comprende due fasi:

sottoalimentazione durante il giorno e sovralimentazione durante la sera-notte.

continua

 

dieta-metabolica-0002

Dieta Metabolica

Lo scopo della Dieta Metabolica è trovare quella quantità “magica” di carboidrati con la quale il nostro corpo è al picco dell’ efficienza fisica e mentale, utilizzando sempre e comunque i grassi come principale fonte energetica.

continua

dieta-del-paleolitico3

Dieta del Paleolitico

Secondo Loren Cordain dell’ Università del Colorado, autore della Paleo Diet, il nostro patrimonio genetico è ancora in gran parte ottimizzato per rispondere in modo efficiente alla dieta paleolitica e dovremmo per questo motivo eliminare tutti i prodotti dell’ agricoltura per rendere il nostro corpo forte, muscoloso ed efficiente.

continua

 

La nostra filosofia sulle Diete

Quando si sente parlare di dieta, le persone si spaventano perché immaginano microscopiche quantità di alimenti, assenza totale di dolce per tutta la vita, sofferenza giornaliera, etc… Questo pregiudizio su quelle che possono invece essere diete efficaci è riduttivo e fuorviante, ma ormai radicato nelle nostre menti. Bisogna invece iniziare a pensare in un’altra maniera e vedere la “dieta” non come restrizione ma come una “corretta nutrizione” da poter seguire per tutta la vita.

Mi preme dare 2 concetti:

  • siamo fatti da quello che mangiamo e non da quante calorie ingurgitiamo
  • non fate diete, ma imparate a mangiare

Il primo step passa dalla personalizzazione alimentare non più intesa come conteggio delle calorie necessarie all’organismo per svolgere le attività quotidiane e le attività fisiche extra, ma come determinazione della qualità e quantità degli alimenti per ottenere i macro e micronutienti; queste agiscono a livello metabolico nel nostro organismo, migliorando la fisiologia ormonale in base anche alla nostra predisposizione ed evoluzione genetica: ormai è stato ampiamente dimostrato quanto l’alimentazione moderna non sia adatta al nostro organismo.

Si dovrà valutare quando e se far assumere un determinato tipo di carboidrato in base al suo effetto metabolico una volta che è stato mangiato (basso o alto indice glicemico).

Bisognerà valutare la quota proteica e la qualità della fonte proteica che si ingerisce.

Bisognerà scegliere la tipologia di grassi di cui necessita il nostro organismo evitando in ogni caso l’assunzione di grassi idrogenati.

diete efficaci-077

 

Non dimenticando di assumere cibi contenenti “nutraceutici” (sostanze che sono in grado di influenzare positivamente la funzionalità del nostro assetto genetico) e fibre capaci di sostenere la vita e la qualità della nostra flora batterica intestinale ormai sempre più legata alla salute della nostra “macchina umana”.

Noi non siamo una macchina che “funziona” a calorie, ma siamo un organismo che deve cercare sempre di essere in equilibrio e l’alimentazione è un punto cruciale di questo equilibrio.

Quindi non esiste una “dieta” che vada bene per tutti ma esistono regole alimentari che tutti dovrebbero rispettare al di la dell’obbiettivo dimagrante, di aumento della performance, per risolvere problemi intestinali, mal di testa dovuto ad alimenti non idonei, ecc…

Da qui si selezioneranno gli alimenti più opportuni, le quantità, la loro distribuzione nell’arco della giornata (anche in base allo stile di vita della persona) e cosa più importante si dovrà imparare a mangiare nel modo più corretto, perché il successo di un’alimentazione bilanciata passa attraverso la conoscenza di ciò che si stà mangiando ed il perché si mangia in quel modo, per poi poterlo portare avanti per lungo tempo.

Purtroppo riviste di ogni settore propinano tipi di alimentazioni fuorvianti non supportate da basi scientifiche, ma che attirano chi le legge solo per gli slogan che promettono dimagrimenti rapidi senza fatica. Questa è la cosa più sbagliata che ci possa essere, perché la maggior parte delle volte il peso perso è composto da massa magra metabolicamente attiva (muscoli, acqua, etc…) ed in piccola percentuale dal grasso; ecco perché un controllo ripetuto della composizione corporea è utile mentre si segue un percorso alimentare.

Esistono invece libri che si basano sulla scientificità del fine legame che esiste tra alimentazione ed effetti nel nostro organismo (paleo diet, dieta a zona, dieta del pH, etc…) ed è a questi che bisogna fare riferimento prendendo gli spunti necessari, scremandoli ed approfondendoli per adattarli alle proprie esigenze.

Sezione a cura del DOTTOR GIOVANNI MONTAGNALeggi anche l’intervista

Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK